La cura per la calvizie arriva dal Giappone
Questa è la tua prima visita? registrati subito! Registrazione
Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Utente Registrato L'avatar di Siouxie
    Registrazione
    18/02/12
    Località
    Latina
    Messaggi
    107
    Grazie
    1
       Ringraziato 1 volta in 1 post

    La cura per la calvizie arriva dal Giappone

    Riporto quanto pubblicato oggi dalla edizione online de LA STAMPA

    La cura per la calvizie arriva dal Giappone

    Dai bulbi piliferi di cellule staminali potrebbe arrivare la soluzione alla calvizie

    Un nuovo studio giapponese solleva speranze per la cura della calvizie mediante l’uso di follicoli creati da cellule staminali adulte
    Le cellule staminali adulte in aiuto nella cura della calvizie, un problema questo che colpisce sempre più uomini in tutto il mondo – ma che oggi non risparmia neanche le donne.

    Lo studio giapponese, condotto dagli scienziati della Tokyo University of Science, solleva nuove speranze di cura per chi ha perduto i capelli e non ha possibilità di vederli ricrescere. Quantunque per ora condotto su modello animale, lo studio ha riscosso un buon successo e promette bene.
    Il team di bioingegneri coordinati dal professor Takashi Tsuji, ha utilizzato un impianto di follicoli derivati da cellule staminali su un gruppo di topi glabri (ossia senza peli). Questi follicoli sono poi stati trapiantati nella cute degli animali.

    Gli stessi scienziati sono rimasti sorpresi nel constatare che non solo i peli hanno iniziato a crescere, ma c’è stato anche il normale processo di ricrescita di nuovi peli una volta che quelli più vecchi sono caduti – così come avviene di norma con i capelli.
    Oltre a ciò, questi follicoli piliferi bypassano un problema tipico derivante dall’uso di cellule staminali: nei processi tradizionali queste cellule sono coltivare in tessuti o organi e, di norma, devono essere estratte da embrioni. In questo caso, invece, i bulbi piliferi possono essere coltivati con cellule staminali già adulte – un deciso vantaggio.

    I risultati completi dello studio sono stati pubblicati nella versione online di Nature Communications, e mostrano come il trapianto di bulbi piliferi di questo genere possa avviare il processo di crescita o ricrescita dei peli o, nel caso della calvizie, i capelli.
    Il prossimo passo sarà quello di avviare uno studio clinico sugli effetti di questi bulbi sull’uomo.
    «Il nostro studio dimostra in tal modo il potenziale di una terapia non solo per la rigenerazione dei capelli, ma anche la realizzazione di organi bioengenirizzati sostitutivi utilizzando cellule staminali somatiche adulte», conclude Tsuji.
    Attendiamo dunque i risultati di uno studio sull’uomo augurando che il successo possa essere bissato.

  2. #2
    Utente Registrato L'avatar di marsupiale
    Registrazione
    28/03/12
    Messaggi
    1,296
    Grazie
    172
      Grazie ricevuti: 55 in 51 post

    Re: La cura per la calvizie arriva dal Giappone

    sperando che non facciano crescere anche i peli sul corpo...

  3. #3
    Utente Registrato L'avatar di Siouxie
    Registrazione
    18/02/12
    Località
    Latina
    Messaggi
    107
    Grazie
    1
       Ringraziato 1 volta in 1 post

    Re: La cura per la calvizie arriva dal Giappone

    sperando che non facciano crescere anche i peli sul corpo...
    Be per quello vai di ceretta e risolvi il problema

  4. #4
    Moderatore Generale L'avatar di aurora
    Registrazione
    25/11/11
    Messaggi
    7,996
    Grazie
    266
      Grazie ricevuti: 1,023 in 755 post

    Re: La cura per la calvizie arriva dal Giappone

    Il problema delle cellule staminali e' che recenti studi ne stanno dimostrando una forte pericolosita' per la salute...speriamo non sia cosi', non tanto per la calvizie, ma per curare tante malattie molto piu' serie.

  5. #5
    Utente Registrato L'avatar di a_lilla
    Registrazione
    08/03/12
    Messaggi
    1,274
    Grazie
    46
      Grazie ricevuti: 78 in 72 post

    Re: La cura per la calvizie arriva dal Giappone

    Chissà...vedremo certo che, dovesse spuntare appena qualche capellino in più in cambio di un fegato bombardato, mille volte meglio la protesi

 

 

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 13:23.
Powered by vBulletin® Version 4.2.2
Copyright © 2018 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.
Search Engine Optimisation provided by DragonByte SEO v1.0.13 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.